Underdark

I due piani noti come Primo Materiale e Coltre Oscura sono normalmente separati l’uno dall’altro, e i collegamenti tra di essi sono principalmente artificiali. Tuttavia l’eccezione a questa regola è costituita dal sottosuolo. Qui, nel così chiamato Underdark, Coltre Oscura e Primo Materiale si compenetrano ad un livello tale che è praticamente impossibile distinguere un piano dall’altro. Esso è raggiungibile da numerosi punti d’ingresso situati sia a Toryen che a Phyrexia, e di conseguenza un viaggio attraverso una delle sue innumerevoli gallerie è una necessità per coloro che vogliono passare da un piano all’altro e non hanno a disposizione una magia capace di creare varchi artificiali.

Per quanto apparentemente inospitale e ostile alla vita l’Underdark è in realtà ricchissimo di creature di ogni tipo, anche se le poche specie senzienti che lo abitano tendono ad essere ostili ad eventuali visitatori.

Nella sezione dell’Underdark situata sotto il continente di Uborg si trovava quella che era una fiorente civiltà Drow, ma che tuttavia è stata costretta a lasciare il sottosuolo per la superficie in seguito alla manifestazione di Memnoth, una Piaga Funesta.

L’Underdak veniva considerato al tempo stesso il reame e la prigione di Torog, il dio della tortura e dell’imprigionamento. La sorte della divinità in seguito alla Grande Scissione è sconosciuta, ma essendo vincolato all’Underdark molti sostengono che essa non sia mai riuscita a fuggire dal Primo Materiale come hanno fatto tutte le altre. Se queste voci venissero confermate Torog potrebbe essere l’unico essere divino ancora presente su Toryen, Phyrexia o Lorwyn

A Terisiae ingressi per l’Underdark si possono trovare sotto forma di grotte o crepacci nel terreno, ma uno dei più famosi e conosciuti è quello che si trova alle pendici del Massiccio Sozenkan, in corrispondenza della città di Fallcrest.

Png Notabili: Kyuss, Dragotha,

Locazioni Notabili: L’Abisso Spezzato

Razze Notabili: Alaspada, Aboleth

Underdark

Far Realm's Fantasy Allornone